PICCIONI

Ordine: Columbiformes
Famiglia: Columbidae
Genere: Columba
Specie: Livia
Nome comune: Piccione selvatico
Taglia: 30 – 35 cm
Apertura alare: 63 – 70 cm
Peso maschio: 230 – 370 g

Distribuzione e caratteristiche

Originario dell’Asia, Africa, Europa e Medio Oriente si è rapidamente diffuso in tutto il mondo.
Possiede piume iridescenti di colore viola, verdi e gialle sul collo. Maschio e femmina sono simili, ma il collare del maschio e più iridescente di quello della femmina. Gli adulti hanno gli occhi di colore arancione rossastro, mentre nei giovani con meno di 6 – 8 mesi gli occhi sono di colore marrone. Il colore delle zampe va dal rosso al grigio. Le penne e le piume possono essere di vari colori (castane, nere, bianche). Il becco è scuro, e la testa, il collo e la parte superiore del petto sono di colore grigio scuro. Il dorso, le ali e il ventre sono grigie chiare.

GABBIANI

Genere: Larus
Specie: Cachinnans
Nome comune: Gabbiano reale
Taglia: 58 – 68 cm
Apertura alare: 130 – 158 cm
Peso Maschio: 750 – 1250 g
Peso femmina: 750 – 1250 g

Distribuzione

Nidifica in Kazakistan, Mar Nero e Mar Caspio. Durante l’autunno e l’inverno visita regolarmente il Mediterraneo orientale e il resto d’Europa. E’ possibile avvistarne persino in Mar Rosso.

Descrizione

Le parti inferiori e il collo sono di colore bianco, mentre il dorso e le ali sono grigie argentate. Il becco e le zampe sono gialle e le estremità delle ali sono nere. Sul becco presenta una macchia rossa. I giovani sono di colore marrone con evidenti macchie bianche, e solo raggiunto il quarto anno di vita i giovani acquisiscono il piumaggio degli adulti. Non presenta dimorfismo sessuale.

STORNI

Genere: Sturnus
Specie: Vulgaris
Nome comune: Storno
Taglia: 21 cm
Peso maschio: 75 – 90 g

Distribuzione

Originario dell’Eurasia e dell’Africa del Nord, vive in Europa, Australia, Sudafrica, America del Nord e nei Caraibi.
Durante il periodo estivo gli storni adulti hanno il piumaggio di colore nero con visibili riflessi verdi e violetti soprattutto sulla testa e il petto. Il becco è aguzzo, giallo e leggermente incurvato. Le zampe sono rossastre, mentre la coda è corta e si estende difficilmente oltre le punte delle ali chiuse. A differenza del piumaggio estivo quello invernale è nero con le punte delle piume di colore chiaro. Il becco in entrambi i sessi è di colore marrone scuro. L’unico rimarchevole distinzione tra maschio e femmina è una macchia alla base del becco, che nei maschi è di colore bluastro e nelle femmine rossastro. Il piumaggio dei piccoli è di colore grigio – marrone, mentre la gola è biancastra e il becco scuro.

PASSERI

Genere: Passer
Specie: Domesticus
Nome comune: Passera d’Italia
Taglia: 15 – 16 cm
Apertura alare: 25 cm
Peso maschio: 30 g
Peso femmina: 30 g

Distribuzione

Originario dell’Africa del nord e dell’Eurasia, si è diffuso in tutto il mondo.

Descrizione

Sia la fronte che parte superiore della testa sono di colore grigio. La parte posteriore del corpo è di colore marrone con delle striature nere. Il petto e il ventre sono grigio scuro. Il becco è scuro, mentre le zampe sono marrone chiaro. Le ali sono marroni con una banda bianca. Il maschio ha le guance bianche e la gola nera, particolare che lo distingue dalla femmina.